05 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > Rassegna stampa

DAL WEB / MAURO CONTE, MISTER PROMOZIONI: 3 CAMPIONATI VINTI NEGLI ULTIMI 5 ANNI
Nell'ultima stagione con l'Opitergina, nel 2016/2017 con la Liventina e nel 2015/2016 con il Cordenons

25-08-2020 12:00 - Rassegna stampa

ODERZO - Con tre campionati vinti negli ultimi 5 anni, per Mauro Conte (nella foto) l'etichetta di "mister promozioni" non è affatto esagerata.

Il tecnico di Vittorio Veneto, 50 anni, coneglianese di origine (fratello di Marco, DS del Montebelluna) nell'ultima stagione ha stravinto il girone D di Promozione con l'Opitergina grazie ai 16 punti di vantaggio sulla corazzata Treviso Academy.

Nei 30 gironi regionali dall'Eccellenza alla Seconda categoria, nessuna capolista vantava un margine così ampio sulla diretta inseguitrice al momento dello stop per il coronavirus. Nel 2016/2017 Conte si è invece aggiudicato con la Liventina il girone B di Eccellenza e nel 2015/2016 con il Cordenons ha fatto sua la massima serie regionale del Friuli Venezia Giulia.

"In genere i primi anni per un allenatore sono duri, poiché per fare esperienza si parte da alcune realtà che devono salvarsi.

Recentemente invece ho avuto la fortuna di trovarmi in società che mi hanno messo a disposizione più materiale, per obiettivi importanti", racconta il tecnico dell'Opitergina.

"Tre promozioni tutte diverse tra loro. Quella di quest'anno a Oderzo la considero strepitosa e dall'elevato valore sportivo: non mi capiterà più di perdere solo una partita comprese le amichevoli. Alla Liventina fu un'annata importante a livello affettivo, perché si erano creati dei rapporti particolari. A Cordenons invece fu la più progettata, nel senso che arrivò al mio secondo anno consecutivo in panchina, dopo il precedente quarto posto: si centrarono i pezzi che mancavano e arrivò la vittoria del campionato".

"Quando si vince la prima volta, si supera una "barriera" e viene troppa voglia di riprovarci, quindi si continua a cercare una società ambiziosa", prosegue Conte, "In queste tre promozioni ho sempre avuto in rosa tre giocatori: Fabio Campaner di cui faccio fatica a privarmi - e che avevo pure nella stagione al Portomansuè quando salimmo tramite i playoff - Federico De Pin e Matteo Franzin.

Perché cambiarli se i risultati sono questi? Riguardo lo staff, per due anni ho avuto il preparatore atletico Guido Brescia, mentre a Motta il preparatore dei portieri era Claudio Ferrati, mio attuale Direttore sportivo a Oderzo".

In riva al Monticano arriverà la quarta promozione degli ultimi 6 anni? "Sicuramente l'Opitergina è una buona squadra, ma siamo consapevoli che ce ne sono almeno 3-4 che hanno qualcosa in più. Per uno sportivo che fa sacrifici e ci mette tanta passione, l'obiettivo è comunque di provare a vincere. Poi è chiaro che molte cose devono filare lisce, ad esempio la questione infortuni. Sappiamo che sarà difficile, però siamo una formazione che potrà mettere in difficoltà le altre".

Alberto Zamprogno


Fonte: VENETOGOL
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio