19 Marzo 2019
News
percorso: Home > News > Prima squadra

Ekwalla: Derby deciso da un episodio. Peccato ma vogliamo ancora lottare per il secondo posto

28-02-2012 18:49 - Prima squadra
ODERZO - Thierry Ekwalla, il leone di centrocampo dell´Opitergina, è arrivato in estate dopo due stagioni al Città di Concordia. In precedenza è stato al Città di Jesolo (2002-2004), quindi alcune esperienze all´estero (Cukaricki Stankom in Serbia, Un. Cluj, CSM Râmnicu Vâlcea e FCM Câmpina sempre in Romania). Quindi il ritorno in Italia con il San Donà nel 2008-2009, quindi Città di Concordia ed ora Opitergina.

Thierry, purtroppo domenica è stato un derby sfortunato anche se la squadra è sembrata viva.
«Purtroppo la gara è stata decisa da un episodio. Bravi loro a concretizzare, peccato per noi perché un nostro episodio favorevole poteva girare la gara. I derby si decidono sempre sugli episodi e stavolta è andata bene a loro».

Fate un po´ fatica a trovare la via del gol.
«Abbiamo giocato con la giusta cattiveria, abbiamo giocato tutti con voglia di fare bene, peccato però che non sia arrivato il gol».

Domenica contro l´Edo Mestre altra sfida difficile contro una squadra che vi ha messo in difficoltà all´andata.
«Noi domenica come tutte le gare punteremo alla vittoria. Voltiamo pagina dopo il derby e guardiamo avanti, cercando di fare più punti possibili».

La lotta per il secondo posto ormai è compromessa?
«Sono positivo e dico che la lotta per il secondo posto è ancora possibile. Tutto dipende da noi, visto che come squadra possiamo ancora farcela. Se devo essere sincero dico peccato per il primo posto, sprecato per i tanti punti persi in un´andata dove abbiamo avuto anche un po´ di sfortuna, vedi la sconfitta in pieno recupero a Chioggia. Segnale di una stagione, dove nessuno ti regala niente».

Come giudichi la tua stagione qui all´Opitergina?
"Preferisco essere giudicato che giudicarmi. Dico che posso dare ancora qualcosa di più e ne sono certo. C´è tanta concorrenza a centrocampo è vero ma quando entro in campo entro con lo spirito per cercare di aiutare la squadra ed i compagni. Il gol? Spero di farne uno anche domenica ma deve vincere la squadra, non deve vincere Ekwalla. Poi se Ekwalla segna e si vince, meglio ancora!».


Fonte: Ufficio Stampa U.S. Opitergina

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio