20 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Ventirighe

VENTIRIGHE: CAMPIONATO REGIONALE DI PROMOZIONE - OPITERGINA-UNION VI.PO. TREVISO

21-10-2015 20:00 - Ventirighe

OPITERGIUM governance. Trasportata dall´euforico eco delle imminenti incalzanti giovanili note dell´italico inno mameliano, e indirettamente favorita, pure, dal quasi totale assenteismo del consanguineo rivale, Union Vi.Po. Treviso, l´OPITERGINA estrae il massimo voto finale dalla casalinga urna della 7ª giornata, candidandosi, così, con il ruolo di maggior favorita, alla prossima tornata di campionato. Uno straordinario inappellabile decreto, quello imposto dai ragazzi di Moscon, ancora una volta, non facilmente pronosticabile a causa della presenza di quel temibile idealistico valore avversario, capace, prima di questa sfida, di sospingere i gialloneri, alla nobile comodità del quarto gradino del podio, verdetto che, in questo caso, è stato possibile raggiungere, grazie all´ottimo ripropositivo spirito "leonino" collettivo, fondamentale surplus aggiuntivo, il quale, alla resa dei conti, si è rivelato essere il principale ago della bilancia definitivo. La squadra, infatti, fin dal fischio iniziale, ha saputo subito compattarsi, ergendo, dinanzi al proprio concorrente, una frontiera che, grazie alla costante alternata mobilità dei suoi vigilanti, ottenuta per mezzo dell´aggressiva plurale pressione, e l´inaccessibilità garantita dall´impeccabile puntualità di intervento dettata dall´organizzazione difensiva, ha permesso, alle Furie biancorosse, di intercettare sistematicamente la maggior parte dei passaggi "ostili", uno spietato filtro, formato aspirapolvere, che si è dimostrato il vero celato strumento di dominio del gioco. Positivo totalitario accentramento di iniziativa, il quale, favorendo, con rapide "imbeccate" in verticale, l´inafferrabile triade, Pietropoli - Poles - Buriola, ha progressivamente impoverito le fonti creative dell´Union Vi.Po., producendo, come conseguente risultato, il perfetto tris conclusivo. Scoppiettante disegno tattico che, dunque, ha saputo dipingere un risultato così sostanzioso per l´orgoglioso punto di vista del semplice prestigio, che, soprattutto, per quello ben più importante e confortante dell´aspetto pratico di classifica, utilizzando proprio, oltre che la qualità d´esecuzione, pure la feroce determinazione di ragazzi stessi, sincronistico feeling corale, incitato anche dalla recente ascesa ai quarti di Coppa Veneto, che, adesso, sembra veramente poter garantire quella concretezza e continuità di prestazione nei 90´, così a lungo attesa e sperata. Alla luce di ciò, non rimane ora che gustare gli onorevoli sogni offerti dall´Under 16 e da questo costruttivo progetto biancorosso ben avviato, cercando di stare, tuttavia, con i piedi più a terra possibile, per poter confermare il rinnovato patto di stabilità tecnico, ritrovato, ed eleggere, così, anche in futuro, la nuova governance del Leone.


Fonte: USD OPITERGINA
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio