06 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > Ventirighe

VENTIRIGHE: CAMPIONATO REGIONALE DI PROMOZIONE - OPITERGINA-CITTÀ DI CAORLE LA SALUTE

21-11-2017 20:00 - Ventirighe

Vetta in vista!
Sospinta dalla dirompente forza di quattro reti scaricate ai danni del Città di Caorle LaSalute, la "corsara" OPITERGINA accorcia la distanza che la separa dal 1° posto avvistando così ora la possibilità di approdare pure al vertice di classifica. Si è trattato di un 7° trionfale risultato che sottraendo per mezzo della 2° vittoria ottenuta in una settimana e mezza, ai veneziani, la possibilità di vendicare la sconfitta in Coppa ha permesso di amplificare la forza acquisita dalla squadra di mister Piovanelli. Nonostante il cenno d´offesa lasciato intravedere dagli scatti di un Cester che ha tentato di saltare i nostri per destabilizzare la corsia di destra e lanciare i colleghi davanti a Tonon, i ragazzi guidati dall´impeccabile duo Sordi-Cittadini sono stati prima capaci di mantenere ben serrati i ranghi difensivi. Poi, sbarrata agli ospiti la via della porta, in virtù della decisione di alzare sì la linea dei mediani ma anche quella dei difensori, in soli 5´ sono riusciti a trovare l´altra strada. Quella del gol. Dunque si può dire che sia stato di nuovo proprio questo "flash" vincente a permettere alla "ciurma"biancorossa di mettere le mani su un altro bottino da tre punti. Perché i "leoni", liberati dall´incertezza trasmessa da un risultato aperto a tutte le soluzioni e liberati pure dalle strette marcature imposte all´inizio dai rivali, sono riusciti a usufruire meglio dei lanci arrivati dalla mediana. Suggerimenti i quali, con la verticalità proposta dalla precisione del regista De Faveri, favorendo una volta i consueti scambi di gioco effettuati sulle fasce e una volta le percussioni portate dai veloci Zilli e Gilde hanno avuto il merito di mantenere sotto costante pressione la retroguardia lagunare. Ma non solo. Tali spunti infatti, sono stati capaci di sfruttare anche i movimenti donati dalla qualità di un De Souza capace di svariare in campo facendosi tuttavia ogni volta trovare pronto sia in posizione esterna d´attacco, sia in posizione da prima punta (4° gol docet...) e sia persino in fase di ripiegamento. Alternativa che avvalendosi a sua volta del senso di profondità poi impressa, in seguito è sempre riuscita ad attivare Santagata. Unico terminale offensivo di riferimento il quale contribuendo a decidere il match con la sua capacità di saper tenere palla e puntare la porta, ha portato pienamente a termine la difficile missione di non far rimpiangere Cattelan. Insomma, sono altre e tante belle notizie tecniche impreziosite dall´atteggiamento tenuto dal gruppo, che però ora gli stessi ragazzi sono chiamati a dover cercare di arricchire ancora continuando a mettere in gioco quella stessa personalità, concentrazione e voglia di divertirsi finora dimostrate.
Ciò al fine di poter così completare la "traversata" della classifica e, alla vigilia del Natale, regalare all´OPITERGINA la soddisfazione di dire: vetta raggiunta!


Fonte: USD OPITERGINA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account