26 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Prima squadra

VENTIRIGHE: CAMPIONATO PROMOZIONE - OPITERGINA-PORTOGRUARO CALCIO

03-02-2016 20:00 - Prima squadra

Il ritorno del Re. Leone. Energicamente attirata dal sontuoso aroma intensamente sprigionato dal nobile blasone del Portogruaro, e, ulteriormente spronata dalla sempre più crescente famelica motivazione generale, l’OPITERGINA, in virtù della magistrale lezione agonistica espressa, aggiunge, nella personale collezione, un nuovo entusiasmante trionfo, tuffandosi, con rinnovata decisione, nei pressi della preziosa area play-offs. Imperiosa sovrastante elevazione, quella compiuta da tutti ragazzi, in classifica, la quale, per la quarta volta consecutiva dall’inizio della seconda parte di campionato, non ha fatto altro che confermare felicemente, senza alcun dubbio, l’ottimo grado di maturazione raggiunto dall’intero gruppo. Le Furie biancorosse, infatti, fin dai primi sgoccioli del duello, hanno, prima, saputo contenere sulla difensiva i pericolosi ospiti, imprimendo, per mezzo della grande autorità, l’ormai collaudata manovra collettiva mosconiana, e, poi, dopo aver conseguito il sorpasso, con il disarmante colpo di testa, targato Miolli, durante la seconda metà della ripresa, sono, soprattutto riuscite, a reggere i ripetuti rabbiosi tentativi di assalto portati dai granata, confermando, così, il fondamentale successo finale. Esaltante colpo, reso, in questo caso, ancora più affascinante dalla coreografica decisiva spiovente parabola diabolicamente offerta dall’ex della gara, Poles, il quale, dunque, oltre che certificare la ritrovata vantaggiosa capacità realizzativa del reparto offensivo, ha, in realtà, principalmente, per mezzo delle positive prestazioni dei vari Benedet, Giuliotto, Del Piero, Poles e Miolli, contribuito a evidenziare la completa evoluzione tecnica e mentale manifestata dagli stessi ragazzi. Insomma, un vincente revival, quello messo nuovamente a segno ai danni degli amaranto (mai vincenti al cospetto dei red devil’s anche nei precedenti due incontri disputati tra campionato e Coppa Veneto), che, ora, proprio grazie all’autostima, rinforzata sia attraverso l’acquisita capacità gestionale della partita, dimostrata, che, pure, dalla spinta della maggior consapevolezza tecnica raggiunta, se ravvivato dalla necessaria umile continuità, potrà, già in vista della prossima tappa, permettere, al Leone di Oderzo, di spiccare il volo verso la radiosa regione degli spareggi-promozione, ufficializzando, così, questa volta, definitivamente, il tanto atteso ritorno del Re. Leone.


Fonte: USD OPITERGINA
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio