26 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Prima squadra

VERSO IL GODEGA / "CAMPIONATO LUNGO, AVANTI UN PASSO ALLA VOLTA"
Due chiacchiere con Matteo Uliari, difensore arrivato in estate alla corte biancorossa

11-12-2019 20:00 - Prima squadra

ODERZO - È arrivato all'Opitergina lo scorso mercato estivo. La passata stagione aveva giocato con il San Donà in Serie D, per poi passare al Liapiave in Eccellenza, guidato dalla vecchia conoscenza biancorossa Mauro Tossani.

In precedenza Mattero Uliari, classe '98, aveva giocato due stagioni di Eccellenza sempre in maglia San Donà, giunta dopo l'esperienza alla Berretti del Pordenone.

Un difensore col vizio del gol, visto che l'anno scorso andò in rete in quattro occasioni. Mentre in stagione, contro il Lovispresiano, suo il gol decisivo che ha permesso di incamerare i tre punti in quella trasferta.

Matteo, la squadra arriva dallo 0-2 subito al Tenni contro il Treviso...

"Se a passare in vantaggio per primi fossimo stati noi, probabilmente la partita sarebbe stata diversa. In ogni caso ci sta perché loro, a livello di singoli, sono forse la squadra migliore che abbiamo incontrato finora. Ma di certo non ci abbattiamo. Faremo tesoro dei nostri errori e ripartiamo con immutato entusiasmo".

E domenica arriva il Godega.

"Squadra tosta, complicata. Loro hanno iniziato bene questa stagione. Per noi sarà una gara doppiamente difficile. Un po' perché in questo torneo regna l'equilibrio. Se notate, non ci sono mai goleade o risultati roboanti, le vittorie spesso sono sul filo di lana.
Dall'altra, ogni squadra che affronta la capolista dà il 110% per farci lo sgambetto. Per cui sarà un confronto molto delicato per il quale ci stiamo allenando con concentrazione".

Sei uno dei volti nuovi. Anche se solo parziale, quale il bilancio finora?

"Oderzo è una piazza ideale per fare calcio. A noi giocatori non manca davvero nulla per poterci esprimere al meglio.
La pianificazione è al primo posto. Ci sono squadre di categoria superiore che non hanno l'organizzazione che qui all'Opitergina è alla base dell'attività".

E con la squadra come ti trovi?

"Abbiamo la possibilità di avere in gruppo sia giocatori esperti di gran livello e giovani importanti. Per quanto mi riguarda, posso contare sui consigli dei nostri senatori. Penso a Ciccio (Campaner, nda) oppure a Lauro (Florean, nda) ma non solo. E per un calciatore giovane, che gioca in un impianto ben delineato, con un gruppo così unito diventa tutto più facile".


Fonte: UFFICIO STAMPA USD OPITERGINA
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio