22 Gennaio 2022
News
percorso: Home > News > Juniores

GIOVANILI / SQUADRA JUNIORES PROTAGONISTA IN CAMPIONATO
La formazione al momento conduce la graduatoria. Quattro chiacchiere con il tecnico Mauro Salatin

16-12-2021 20:00 - Juniores

ODERZO - Nell'ultima gara dello scorso weekend col San Benedetto, la squadra ha vinto 6-1 (tripletta di Nita, centri di Dalla Pietà, Zanetti e Tumiotto).

Specchio di una stagione da protagonista per la formazione Juniores dell'Opitergina guidata da mister Mauro Salatin. Dopo 12 giornate si trova in testa alla classifica del campionato regionale Under 19 Girone G a quota 31 punti in coabitazione con il Real Martellago. Sabato chiude l'andata sul campo del Lido di Venezia. I biancorossi hanno vinto 10 gare e pareggiato in un'occasione; una sola sconfitta e miglior attacco del torneo con 49 reti all'attivo.

Mister Salatin, sabato avete vinto con un risultato roboante: che partita è stata?
"Col San Benedetto gara complicata, ben più di quanto dica il risultato maturato, a testimonianza ancora una volta del fatto che ogni partita è un capitolo a sé stante del campionato e che va affrontato pensando solo a quei 90 minuti.
Non possono mai mancare la giusta considerazione dell'avversario e la giusta mentalità, ed al San Benedetto vanno fatti i complimenti per la partita disputata, non ci si dimentichi che al 15' della ripresa conducevano 1-0. Come vanno fatti i complimenti all'Altobello Aleardi Barche ed al Musile Mille nelle due precedenti partite, e citando solo le ultime, che ci hanno creato non poche difficoltà".

Primi in classifica col Martellago a una giornata dalla fine del girone d'andata, sensazioni?
"Per rimanere lì alla fine del girone di andata manca ancora una partita importante e difficile da disputare, con una trasferta impegnativa anche dal punto di vista della logistica. E non dimenticando che il Casale è ancora potenzialmente leader se porta a casa i recuperi che deve disputare".

Chiudete il girone con il "testacoda" sul campo del Lido di Venezia: come la preparerete?
"Cercando di allenarci bene, con la voglia di mettere nel nostro bagaglio ogni settimana qualcosa che ci faccia crescere, all'interno di un percorso iniziato ad agosto e che ha i propri obiettivi. Testa coda non sarà, ci prepariamo per trovare un avversario determinato e che sul proprio campo ha messo in difficoltà diverse squadre".

Quali le compagini che l'hanno impressionata di più nel girone?
"Con la giusta premessa fatta in precedenza, ovvero che ogni squadra può dire la propria nella singola partita, e ne manca ancora una per dire di averle affrontate tutte, Casale, Martellago, Favaro e Fossalta di Piave sicuramente prima di tutto. Per qualità dei singoli e organizzazione di squadra. Ognuna ha messo in evidenza qualche giovane pronto secondo me per giocarsi la presenza nelle prime squadre. Detto questo, Caorle e Monastier vanno temute per le potenzialità lasciate vedere, ed attenzione alla Julia Sagittaria che sta crescendo tanto tanto in continuità di risultati ed ha una squadra molto giovane".

Quale l'obiettivo per quest'anno?
"La crescita generale di ogni singolo giocatore per essere pronto a giocare nei prossimi anni in una prima squadra, quale che sia la categoria. Altro obiettivo è la crescita delle prestazioni della squadra nel complesso. E possibilmente permettere a qualche nostro giocatore di stare nella rosa della nostra prima squadra per la prossima stagione. Intensità e ritmo e mentalità con cui allenarsi e giocare sono, secondo me, gli elementi più importanti da acquisire e affinare nel passaggio dall'ultima categoria giovanile alla prima squadra, senza dimenticare che la tecnica e la coordinazione del gesto tecnico rimangono la base del gioco, e deve essere data attenzione anche alla parte tattica che nelle categorie precedenti può essere giustamente svolta in tono minore. Ce n'è abbastanza per riempire un paio di stagioni e non una sola".


Fonte: UFFICIO STAMPA USD OPITERGINA
Documenti allegati
Dimensione: 72,07 KB
Dimensione: 72,07 KB
Dimensione: 72,85 KB
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio