22 Gennaio 2022
News
percorso: Home > News > Prima squadra

UNA GRANDE OPITERGINA SBANCA LO ZANUTTO DI SAN DONÀ
La gara finisce 2-1 per i biancorossi grazie al rigore trasformato da Cima e al sigillo dell'ex Pluchino

28-11-2021 18:00 - Prima squadra

SAN DONÀ DI PIAVE - L'Opitergina sbanca lo Zanutto di San Donà 2-1 grazie a una prestazione davvero di spessore: squadra in grado di pungere al momento giusto ma anche di saper soffrire quando a dettare il ritmo erano gli avversari.

La gara inizia in pratica all'11' con un bel cross dalla trequarti di Cima per Zorzetto, il quale viene messo a terra in area da un avversario. L'arbitro indica il dischetto del rigore. Dagli undici metri si presenta Cima che supera Memo per il vantaggio biancorosso.

Al 16' Corrò sfonda in fascia a sinistra e prova la conclusione, parata da Memo. Passa 1' e Scarpi crossa in area, senza però creare apprensioni alla retroguardia ospite. Il Sandonà ci prova ancora ma su un diagonale di un attaccante locale Sartorello di piede mette in angolo. Alla mezz'ora idea di Zorzetto che quasi da centrocampo prova a sorprendere Memo, ma il portiere neutralizza l'insidia.

Poi il direttore di gara concede 4' di recupero, che diventano 5'. Al 50' Manente trova il pareggio entrando in area e sparando un diagonale che si insacca alla destra di Sartorello. Si va al riposo sull'1-1.

Ripresa. Al 1' angolo del Sandonà, contropiede Opitergina, Zorzetto ci prova ma la sua conclusione finisce di poco alta sopra la traversa. Al 13' azione insistita dell'Opitergina. Primo tentativo di Pluchino, parata di Memo, la palla torna sui piedi dell'attaccante ospite che a quel punto insacca il classico gol dell'ex: sarà decisivo.

Al 30' parata di Sartorello che si rifugia in angolo. Al 32' Cima con caparbietà conquista un angolo che non dà comunque frutto. Al 34' Acampora pesca in diagonale Rumiz, tiro al volo di quest'ultimo di poco alto. Al 40' Memo devia in angolo una punizione velenosa di Cima. La gara si chiude così.

Vittoria meritata da parte dell'Opitergina, anche se il Sandonà ha giocato un'ottima gara caratterizzata da prolungato possesso palla. Con i due centravanti l'Opitergina è riuscita a dare profondità alla manovra. Buona gara del rientrante Zorzetto: l'attaccante si è conquistato il calcio di rigore e alla fine è uscito tra gli applausi. Prossimo turno in casa con l'Union Pro.

SANDONÁ - OPITERGINA 1-2 (1-1)
GOL: pt 12' Cima (rig), pt 50' Manente, st 13' Pluchino

SANDONÀ: Memo, Donadello, Cadamuro (st 41' Marian), Vecchio, Fortunato, Abcha (st 33' Momentè), Stefani (st 2' Santo), Scroccaro, Moro (st 13' Mazzon), Scarpi, Manente. All. Giacomin

OPITERGINA: Sartorello, Gallina, Rumiz, Vidor, Ianneo, Chitolina Pradebon (pt 37' Gusso), Corrò (st 11' Rocco), Daniel, Pluchino (st 42' Carniello), Cima, Zorzetto (st 30' Acampora). All. Costantini

ARBITRO: Liviero di Vicenza. Assistenti Soncin di Mestre e Moraitis di Treviso.

NOTE. Ammonito per proteste il tecnico ospite Costantini. Espulso: st 29' Scarpi per doppio giallo, il secondo per simulazione. Ammoniti: Chitolina Pradebon (O), Corrò (O), Ianneo (O), Scarpi (S), Santo (S). Recuperi: pt 5'; st 4'.

I risultati di oggi
Eccellenza, Girone C, 10ª giornata, 28 novembre
Ore 14.30

Caorle La Salute-Liapiave 1-2
Portogruaro-Liventina 1-0
Portomansuè-Martellago 2-1
Sandonà-OPITERGINA 1-2
Union Pro-Treviso (rinviata)
Vittorio Falmec-Eclisse Carenipievigina 1-1
Montello-Istrana (rinviata al 15 dicembre)

CLASSIFICA

Sandonà 23
Portogruaro 23
Portomansuè 21*
Liapiave 17*
Treviso 16*
Liventina 14*
Martellago 12
OPITERGINA 11
Vittorio Falmec 10**
Caorle La Salute 8
Union Pro 6**
Eclisse Carenipievigina 6*
Istrana 5**
Montello 2*

* una partita in meno
** due partite in meno

Prossimo turno
Eccellenza, Girone C, 11ª giornata, 5 dicembre
Ore 14.30

Istrana - Vittorio Falmec
Eclisse Carenipievigina-Sandonà
Liapiave-Montello
Liventina-Caorle La Salute
OPITERGINA-Union Pro
Martellago-Portogruaro
Treviso-Portomansuè


Fonte: UFFICIO STAMPA USD OPITERGINA
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio