19 Dicembre 2018
News
percorso: Home > News > Ventirighe

VENTIRIGHE: TROFEO REGIONE VENETO - SOCIETÀ DI PROMOZIONE - OPITERGINA-PORTOGRUARO CALCIO

27-08-2018 20:00 - Ventirighe

Gli attaccanti vincono le partite. Le difese le competizioni.

Dapprima caricata da due colpi intrisi di freddo opportunismo e pura classe sferrati nei minuti più delicati del pomeriggio calcistico e poi messa a distanza di sicurezza dai propri guardaspalle, l´Opitergina atterra un appariscente ma poco concreto Portogruaro, salutando così con un sorriso quest´ultimo scorcio d´estate.

È stata una nuova esultanza ancor più ricca di significato rispetto alle precedenti finora regalate visto che ha permesso di esprimere qualcosa di più della gioia di aver saputo mantenere quasi completamente libero dalle delusioni il cammino di preparazione finora intrapreso (vedere vittoria contro il Fontanafredda nell´amichevole d´esordio e il trionfo siglato al Torneo di Cimadolmo contro Fontanelle).

Qualcosa come la soddisfazione di essere riusciti a intascare i primi tre punti del girone del Trofeo Veneto dimostrando di saper, per una volta, evitare di soffermarsi a ricamare eleganti presupposti. Bensì cercando di puntare subito alla vitale sostanza del gol.

Una condizione non molto comoda la quale però manifestandosi dall´inizio ha dato modo ai ragazzi di adattarsi immediatamente alle necessità della gara arginando gli sfavorevoli mutamenti di fronte patiti nel corso del duello. Incalzati subito da un´intensa pressione esercitata a meta campo i "leoni biancorossi" infatti sono stati costretti a doversi prontamente abbassare. Scelta, obbligata in particolare dalla maggior velocità messa in evidenza dai veneziani, la quale in un primo momento ha portato alla difesa solo una certa sofferenza. Difficoltà testimoniata soprattutto dalla fatica di riuscire a frenare le continue incursioni condotte sulla sinistra da Pavan che a loro volta permettevano sempre di ritagliare pericolosi spazi per gli inserimenti dei suoi compagni.

Tuttavia tale costrizione tattica poi è riuscita lo stesso a consegnare al collettivo pure due meriti.

Il pregio cioè di aiutare i giocatori ad affinare in tempi brevi il livello d´intesa permettendo loro di sfoggiare un apprezzabile spirito di sacrificio. E l´opportunità di fornire ai nostri le uniche opzioni d´offesa rimaste a disposizione: ovvero le palle inattive e i contropiedi. Sfruttando una volta l´istinto da rapace d´area mostrato da Montagner, avvalendosi un´altra dello splendido "gol della Domenica" inventato da Sakajeva, delle veloci sovrapposizioni eseguite sulla sinistra dallo stesso ex Portomansuè e da Benetton e un´altra ancora approfittando degli appoggi offerti in profondità da Grotto, la squadra è stata capace di tramortire psicologicamente i granata al momento giusto.

Un doppio vantaggio che alla fine ha permesso di calmare definitivamente l´effervescente "Porto".

Si tratta dunque di un successo prezioso che però va oltre il valore mostrato in apparenza. Come detto tale risultato nello specifico ha sospinto l´Opitergina sulla preferenziale direzione che porta al passaggio del turno. Tuttavia allo stesso tempo questo successo ha sentenziato anche altro. Ad esempio ha dichiarato, attraverso gli instancabili recuperi del silenzioso ma onnipresente Martini e i già citati movimenti delle punte, che dalla mediana in su il processo di integrazione nei meccanismi di gioco dei nuovi arrivati sembra ormai completato. Impressione questa avvalorata dalla grande precisione sotto porta ostentata. Inoltre il felice 2-1, per mezzo dei miracoli compiuti da un Tonon formato Buffon, ha ricordato che pure la nostra porta è in buone mani salvo precisare che i ragazzi dovranno cercare di mantenere alti concentrazione e baricentro possibilmente fino alla fine. Ciò per rendere più sicura la retroguardia scongiurando ulteriori sofferenze. Ed evitare di correre il rischio di vedersi, magari, anche sfilare i tre punti proprio sulla linea del traguardo.

Perché d´altronde come avrebbe detto proprio un giocatore inglese di nome John Gregory: gli attaccanti vincono le partite. Le difese le competizioni.


Fonte: USD OPITERGINA
[]
[]
[]

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio